Cannigione di Arzachena

Cannigione di Arzachena

Things to do - general

Cannigione si trova nella località di Cannigione, del comune di Arzachena. L’arenile si presenta con un fondo di sabbia chiara mediamente grossa.

Lampio arenile, vicinissimo al porto turistico, è circondato dal verde della vegetazione e mostra un’acqua cristallina dalle sfumature variegate, da cui emergono alcuni scogli. A sud di Cannigione è di grande interesse lo stagno di Padula Saloni, alimentato dal Rio Petra Longa, dal Rio l’Impitratu e, non sempre, dal Rio San Giovanni.

Habitat ideale per la nidificazione del falco di palude, dell’airone rosso e del pollo sultano, talvolta, ospita anche la cicogna nera e il falco pescatore, che trovano riparo tra i giunchi, i tamerici, i salici e le tipiche piante palustri. La fauna ittica è costituita da numerosi muggini, oltre a tinche, anguille e testuggini.

Provincia Sardegna
Come arrivareAeroporto di "Olbia Costa Smeralda"
Porto di Olbia
Lingua parlataitaliano, sardo, còrso-sardo, catalano, ligure
Valuta utilizzataeuro

Sport & Natura

la zona è indicata anche per le escursioni a cavallo e per i percorsi in mountain bike, un modo alternativo per vivere le spiagge al tramonto e per godere,tracisti e ginestre, di panorami granitici e di scenari naturalistici.

Vale la pena effettuare un’escursione nel Parco Nazionale dell’Asinara sull’omonima isola, considerata come una delle più suggestive di tutto il Mediterraneo, tra le colonie di asinelli bianchi che lì vivono ancora allo stato brado.


Svariate sono le attività che si possono svolgere, nel rispetto delle norme del parco: trekking lungo itinerari tematici, bicicletta, passeggiate equestri con cavalli nati e cresciuti sull’isola, escursioni in barca a vela, immersioni guidate e visite con il trenino gommato che consente di ammirare i paesaggi che si incontrano sostando nei punti più suggestivi.
Sport & natura immagini

Vita notturna

Nel preserata un esclusivo aperitivo dance è garantito dal Phi Beach, a Baja Sardinia. Circondato da un’imponente scogliera offre un panorama imperdibile che diventa mozzafiato al tramonto.


L’appassionate mix classic e trendy si rinnova nel dopocena al Sottovento, sulla cresta dell’onda ormai da trent’anni grazie alla buona musica e alle ospitate di lusso. Così come il Sopravento ed il Sottovento, situato di fronte al precedente e più spazioso. Resiste al trascorrere del tempo anche il Ritual, suggestivo club incastonato tra gli anfratti della roccia.


I party più glamour li offre il Billionaire, sempre pullulante di Vip, mentre il Pevero punta sull’incantevole location. Andando verso Sud, a Porto Rotondo, troviamo infine il Blue Beach, sulla spiaggia della Marinella, ritrovo cool in linea con la tendenza dell’intera Costa Smeralda.
Vita notturna immagini

Cultura e storia

ANTIPASTI
Il caratteristico piatto sardo che precede il pranzo o la cena è costituito da salumi misti prodotti artigianalmente, prosciutto crudo, formaggio pecorino sardo, olive, il tutto guarnito con della verdura freschissima.

Oppure è possibie trovare un antipasto che può comprendere granchi, cozze, arselle, patelle, datteri di mare, chiocciole, ricci, aragosta, polpo, bottarga di muggine.

PANE E PASTA
La tradizione sarda vanta diversi tipi di paste, secche e fresche, e di pani tipici. Ingrediente base è sempre la semola di grano duro, utilizzata per preparare i famosi malloreddus, il pane carasau conosciuto anche come carta da musica, la fregola composta da pasta lavorata a mano dalla forma di piccole palline e tostata al forno, i culurgionis con ripieno di ricotta.
SECONDI
Tra i piatti a base di carne è caratteristico il porchetto allo spiedo, arrostito e insaporito coi rami di mirto, il capretto e la pecora bollita. Oppure una grigliata mista di pesce.

FORMAGGI
La Sardegna è da sempre considerata simbolo della civiltà pastorale; l’allevamento caprino e ovino rappresenta l’attività economica più importante. Tra i più pregiati troviamo il pecorino sardo, formaggio D.O.C. prodotto esclusivamente in Sardegna.

DOLCI
La pasticceria tradizionale sarda è molto varia e propone dolci per ogni occasione e ricorrenza. L'ingrediente base per la maggior parte dei dolci caratteristici sardi sono le mandorle, con cui si preparano gli amaretti, "is pabassinas" con l'aggiunta di uvetta passa e sapa.

VINI
La Sardegna può vantare un’antica tradizione vitivinicola, da cui provengono vini d’elevata qualità. I vini isolani sono robusti e di gradazione piuttosto elevata. Fra i più apprezzati e conosciuti ci sono sicuramente il cannonau, la malvasia, il vermentino,il nuragus, la monica.

LIQUORI
L'antica tradizione passa anche per i liquori, avendo saputo trasformare la ricca varietà di piante, caratteristiche del paesaggio isolano, in ottime sostanze profumate e delicate. Liquore simbolo è sicuramente il mirto, bianco e rosso, ma citiamo anche il liquore di fico d’india e l’acquavite, più conosciuta con il nome di "filu’ e ferru".
Cultura e storia immagini
Sporting Hotel Tanca Manna

Sardegna

Sporting Hotel Tanca Manna

1 / 10
Nel cuore dell’incantevole cornice del Golfo di Arzachena, a pochi passi dalle famose spiagge della Altre info

Spiacenti non abbiamo offerte self-catering per questa location in questo momento.

Servizio Spiaggia Tanca Manna

Servizio Spiaggia Tanca Manna

Cannigione di Arzachena
Un particolare trattamento riservato alla vostra giornata al mare. Le postazioni verranno assegnate Altre info